La Duplicazione è un elemento cruciale nel Network Marketing, ma spesso male interpretato. 

Questo concetto presenta due principali ostacoli da affrontare.

In primo luogo, molti networker hanno una visione distorta soprattutto a causa delle vecchie scuole di pensiero dei guru americani. 

In secondo luogo, il 97% di loro non conosce le modalità per metterla in pratica.

In questo articolo, esamineremo dettagliatamente cosa significa Duplicazione e come puoi sfruttarla al meglio per ottenere risultati significativi in questo settore.

Una Duplicazione efficace consentirà al tuo Business di funzionare senza la tua presenza costante, il che è fondamentale per liberarti del tempo necessario per espandere e sviluppare la tua organizzazione e per creare quella desiderata “rendita passiva”.

Ma procediamo passo dopo passo…

DUPLICAZIONE: Cos’è?

La Duplicazione è il meccanismo che traduce dalla teoria alla pratica la sostanziale differenza tra il Network Marketing e la Vendita Diretta. 

Ma cosa significa questo in parole semplici?

La Duplicazione ci consente di sfruttare l’Effetto Leva, che si traduce in una crescita esponenziale del nostro Team e dei nostri guadagni grazie al lavoro sinergico di molte persone. 

Questo risultato sarebbe irraggiungibile per chiunque se facesse affidamento solo sul proprio lavoro.

Durante eventi e incontri, spesso viene posta una classica domanda per illustrare questo concetto: 

“Preferiresti guadagnare 1000€ dalle tue vendite o 1€ a persona da piccole azioni di 1000 persone diverse? Cosa sarebbe più semplice?”.

Nella nostra guida sulla Duplicazione, scopriremo che il concetto è più articolato di così, ma per ora questa base ci aiuterà a comprenderne l’essenza.

Prima di tutto abbiamo bisogno di capire quali sono le idee sbagliate relative alla Duplicazione.

Le Trappole Nell’Idea Comune di DUPLICAZIONE

Negli anni 2000, la formazione nel Network Marketing lasciava molto a desiderare. 

Gran parte delle informazioni proveniva da libri scritti da Guru Americani con esperienza dubbia. 

Poiché non c’era nient’altro a cui fare affidamento, questi testi erano considerati la “Bibbia” del Network Marketing, ed è ancora così in molte scuole formative di bassa qualità.

Un esempio classico è la “presentazione 45 secondi“, che semplificava eccessivamente ogni aspetto di questo modello di business per renderlo attraente e alla portata di tutti, come se il Network Marketing fosse un gioco da ragazzi.

Questo ha creato aspettative irrealistiche rispetto allo sforzo necessario per avere Successo in questo settore.

La Duplicazione è uno dei primi concetti trasmessi a chi si avvicina al Network Marketing

L’idea che spesso emerge è quella di “guadagnare sulle spalle degli altri” con il mantra “Bastano 2 persone che portano 2 persone che portano 2 persone…”. 

Tuttavia, questa semplificazione matematica non rende giustizia alla complessità e all’interesse del Network Marketing nella realtà.

la Duplicazione nel Network Marketing secondo Don Failla

Sarai d’accordo con me se dico che scrivere su un pezzo di carta dei numeri come nella foto qui sopra con l’obiettivo di mostrare quanto grande sia il risultato finale rispetto allo sforzo iniziale non renda giustizia a questo Business.

Se hai avuto esperienza nel settore starai facendo un sorriso pensando a quanto sia molto distante dalla realtà.

Nel caso in cui ancora oggi fai Network Marketing alla vecchia maniera lascia che ti mostri perchè questo metodo non va bene.

“Daniele…il mio Sponsor mi ha insegnato così quindi faccio così” starai pensando.

Bene, guarda la tua Dashboard, se i numeri piangono e i guadagni non crescono forse hai bisogno di conoscere altri punti di vista.

Spiegare la Duplicazione in questo modo ha conseguenze negative. 

Le persone spesso non comprendono il Network Marketing e lo associano erroneamente a Schemi Piramidali o Catene di Sant’Antonio.

Immagina di essere una persona che sente parlare per la prima volta di tutto questo attraverso numeri e termini negativi come “portare persone” e “persone sotto di me“, magari accompagnati da un disegno a forma di piramide. 

Cosa penseresti?

In breve, spiegare la Duplicazione in questo modo porta a:

  • Una comprensione distorta del Network Marketing.
  • aspettative sbagliate nella testa dei nuovi membri del Team; dopotutto è tutto così facile che in un mese divento milionario, no? Mi basta portare 2 persone.

Allora, dove possiamo trovare la vera Duplicazione?

L’esperienza mi ha insegnato che la Duplicazione non riguarda i numeri, ma piuttosto le competenze. 

Senza competenze, otterrai solo ZERI

Come ben sai, ZERO per qualsiasi numero rimane ZERO.

La duplicazione nel Network Marketing non riguarda i numeri
La prima immagine che ho creato con Intelligenza Artificiale, si può fare di meglio!

In altre parole, puoi avere anche 1000 persone nel tuo Team, ma se non trasmetti loro le Competenze giuste, i Valori e la Visione, non otterrai nulla di significativo.

Devi lavorare affinché quello “ZERO” diventi il numero più alto possibile. 

In questo modo, anche i nuovi Leader che creerai potranno condividere le loro conoscenze, esperienze e competenze con i loro successori. 

Questo è ciò che intendiamo con Duplicazione.

300

Un po’ come nel film “300” quando Leonida chiede agli Spartani: “che lavoro fate?”

Hai presente la scena?

È importante accettare la triste verità che non tutti sono pronti ad apprendere e mettere in pratica le competenze necessarie per ottenere una buona Duplicazione e raggiungere il Successo.

Non tutti sono adatti a questo tipo di Business, oppure potrebbero non essere abbastanza ambiziosi o focalizzati in questo momento della loro vita. 

In questi casi, entra in gioco la legge dei grandi numeri. 

Per trovare le poche persone giuste con cui costruire qualcosa di grande, potresti dover interagire con centinaia o addirittura migliaia di persone diverse

Queste persone potrebbero essere direttamente iscritte da te o in profondità nel tuo Team. Devi essere bravo ad individuarle e a valorizzarle.

Se hai fatto Catechismo a scuola ti ricorderai sicuramente la “Parabola del Seminatore” e la “Parabola dei Talenti”.

La Duplicazione riguarda le competenze, non i Numeri.

Come si fa DUPLICAZIONE

Ritengo che la Duplicazione sia un concetto che va ben oltre il Network Marketing.

Può essere paragonato a ciò che un genitore dovrebbe fare con i propri figli

Anche se non sono ancora un padre, credo che queste conoscenze saranno preziose in futuro. 

Infatti negli anni mi è spesso capitato di vedere genitori riversare i propri rimpianti sui figli obbligandoli in determinate attività o percorsi scolastici senza però coinvolgerli a dovere.

Daniele Paiola Bellucci a Monaco

“Lead By Example” (Guida con l’esempio); 

“Walk In My Shoes” (Percorri il mio sentiero).

Sono due mantra che mi guidano in questo lavoro e nella vita in generale.

Penso che in queste parole siano racchiusi due principi fondamentali sia per i grandi Leader che per dei bravi genitori. 

Prima dell’avvento delle metodologie di lavoro “Online”, questi principi erano decisamente più evidenti. 

Oggi, la mia attività si svolge principalmente Online, ma posso garantire che la trasmissione di passione o competenze è molto più efficace di persona rispetto a dietro uno schermo o un Videocorso. 

L’affiatamento con lo Sponsor e la presenza quotidiana sono fattori insostituibili, anche se i metodi Online consentono una crescita più veloce con meno sforzo energetico.

Ne parleremo in maniera dettagliata più avanti all’interno di questa Guida sulla Duplicazione.

Tuttavia, i “4 Step della Duplicazione” rimangono un metodo di lavoro sempre valido e adattabile a qualsiasi circostanza.

Vediamoli assieme:

STEP 1: TELL (racconta)

Il primo passo consiste nell’illustrare teoricamente l’attività o la Skill da imparare.

Per essere un po’ polemici possiamo dire che l’istruzione scolastica molto spesso si limita a questo primo punto.

Buoni Libri o Videocorsi possono essere utili in questa fase.

STEP 2: SHOW (Io faccio, tu guardi)

Dalla teoria alla pratica: in questa fase, tu come mentore mostrerai sul campo come mettere in pratica ciò che è stato imparato nella teoria.

Trascorrere del tempo a osservare e apprendere è fondamentale.

Per imparare velocemente all’inizio del mio percorso seguivo il mio Sponsor anche in appuntamenti o attività che non riguardavano me e il mio Team, questo per poter assorbire il più possibile.

STEP 3: TRY (Tu fai, io ti supporto)

A poco a poco, lascia che le persone inizino a mettere in pratica ciò che hanno appreso

Tu sarai lì per supportare, correggerei e motivare. 

Questo passaggio spesso è un punto di svolta, ma molte persone si fermano qui, diventando dipendenti dai loro mentori per paura di prendere le redini del proprio Business.

Conosco molti ragazzi che ancora oggi a distanza di anni cercano, un po’ per pigrizia e un po’ per insicurezza, l’appoggio dello Sponsor per cose che dovrebbero saper fare ad occhi chiusi.

STEP 4: DO (fallo!)

Quando vedrai che sono indipendenti e competenti, è il momento di lasciarli andare

Non significa tagliare i ponti, se anche tu continuerai a crescere avrai nuove Skills da duplicare con loro; ma così gli permetterai di mettere in pratica ciò che hanno imparato.

La tecnica Tell - Show - Try - Do per la Duplicazione nel Network Marketing

Quando ritieni di aver duplicato correttamente e che il nuovo Leader del tuo Team possa procedere autonomamente, passi alla fase di “Delega e Controllo.”

La Delega, per quanto difficile, è fondamentale per permettere ad entrambi di crescere. 

Il racconto Zen “Uccidi la Mucca” esprime al massimo questo passaggio.

Il Controllo è necessario per intervenire se necessario e continuare ad essere percepito come una risorsa per il tuo Team.

La forma più semplice di controllo è quella del Backoffice, se i numeri e i fatturati non crescono vuol dire che la Duplicazione non c’è stata, bisogna fare quindi un passo indietro e capire cosa bisogna correggere.

Un Check periodico è fondamentale per assicurarsi che tutto proceda al meglio.

Riunione per la duplicazione nel Network Marketing
Questa mi è venuta decisamente meglio!

Una domanda che potrebbe sorgere è

“Quanto tempo dedicare alle singole persone?”

Dipende da persona a persona e dalla velocità con cui vuoi condurre il tuo Business.

Per alcune competenze il mio consiglio è di non andare oltre le 2 settimane o si rischia di cadere nella “Sindrome della mamma Chioccia” e che la tua presenza venga data per scontata.

Un errore comune è concentrarsi solo sulle persone direttamente iscritte con te, ignorando i talenti potenziali all’interno del tuo Team. 

Non tutte le persone sono uguali in termini di talento, ambizione o situazione di vita. 

Un buon Leader deve cercare i talenti nel proprio Team, coltivarli e dedicare il suo tempo a chi lo sfrutta in maniera adeguata.

Sono sicuro che all’interno del tuo Team ci siano almeno 4 o 5 diamanti grezzi che hanno bisogno delle giuste attenzioni per esprimere a pieno il loro potenziale e che fino ad ora non hanno ricevuto il giusto supporto. 

Capita di fissarsi sul voler lavorare per forza con persone che in realtà non vogliono essere aiutate.

Non tutte le persone hanno la consapevolezza o la volontà di agire per cambiare la loro vita.

Forzare le persone all’azione può causare malcontento. 

È importante riconoscere chi è pronto a impegnarsi e dare spazio a chi ha bisogno di tempo o non è interessato.

Se continuiamo a spronare le persone sbagliate invitandole all’azione non otterremo risultati e creeremo solo malumori.

Cos’è Duplicabile nel Network Marketing?

È una domanda che ho studiato per anni, cercando la risposta definitiva. 

Ragioniamoci assieme, ok?

Ogni giorno vedo sistemi sempre più elaborati e complessi, ma spesso scarsamente duplicabili.

Oggi tutti cercano sistemi Online per generare migliaia di contatti al giorno.

Al di là del fatto che bisogna avere delle abilità da duplicare con queste persone per non cadere nella trappola che abbiamo visto all’inizio; i metodi Online di Lead Generation sono strumenti non duplicabili per il 90% dei membri di un Team. 

I grandi Leader mondiali hanno spesso Personal Brand strutturati e oggi ottengono gran parte dei loro risultati attraverso il marketing Online

Anche il mio Successo deriva in parte da azioni difficilmente duplicabili.

È innegabile che le grandi imprese richiedano azioni uniche, azioni che, se applicate al Network Marketing, sarebbero replicabili solo da pochi membri del Team.

Tuttavia, il Successo non risiede solo nelle cose difficili. 

Anche i grandi Leader hanno iniziato con azioni semplici, ed è proprio in queste azioni che si può trovare la vera Duplicazione

Possiamo dire che solo le cose semplici sono duplicabili da tutto il Team

Ma questo perchè la Duplicazione avviene a diversi livelli di crescita. 

Più si cresce, più si possono applicare tecniche o strategie complesse. 

La Duplicazione è un processo.

Tutti devono partire dall’inizio, alcuni si fermano lungo il tragitto, altri continuano e più crescono più riescono a duplicare tecniche e strategie complesse.

Il problema sorge quando qualcuno, con poche competenze e partendo da zero, cerca di saltare le tappe passando direttamente a cose complicate senza attraversare tutti gli step necessari.

È possibile raggiungere il successo duplicando solo azioni semplici? 

La risposta è decisamente sì. 

La legge di Pareto, che afferma che il 20% delle azioni produce l’80% dei risultati, lo conferma. 

Il principio di Pareto

Come affermo in questa intervista vedo persone che nonostante abbiano meno conoscenza di me ottengono risultati più grandi.

La differenza sta nell’intensità con cui queste azioni semplici vengono messe in pratica. 

Nel mondo ci sono persone normali e persone straordinarie, ma essere straordinari non è un diritto di nascita né dipende da un talento speciale, bensì dalle azioni quotidiane. 

Come dico sempre:

chiunque può essere un eroe nella vita, basta volerlo!

Se vuoi che il tuo Team duplichi azioni semplici, la differenza la farai tu, Leader, attraverso gli stimoli che trasmetti ai membri del tuo Team. 

Prima di lavorare sull’intensità, è fondamentale creare le giuste abitudini.

Il successo nel Network Marketing potrebbe riassumersi in 5 abilità fondamentali duplicate all’infinito!

Quando si raggiunge la vera DUPLICAZIONE?

Se hai seguito attentamente quanto ho condiviso in questo articolo, sarai d’accordo con la mia risposta a questa domanda.

La maggior parte delle persone con esperienza nel Network Marketing farebbe probabilmente riferimento alla matematica per rispondere. 

Vediamo in che modo, ma scopriamo poi la risposta corretta.

Solitamente si sente dire qualcosa del genere: 

“Hai raggiunto la vera duplicazione quando hai 5/10/20 distributori nel tuo quarto livello di profondità.” 

Il concetto di base è questo, poi ognuno lo modifica a proprio piacimento.

La Duplicazione nel Network Marketing

Il problema è che questo calcolo si basa esclusivamente sulla quantità di persone nel tuo Team e non tiene conto dei meriti o delle azioni effettuate. 

Se riesci a ottenere questo risultato, complimenti, ma ciò non significa necessariamente che tu ti sia duplicato. 

Sicuramente può dare un segnale importante al tuo Sponsor che sei la persona giusta su cui puntare, ma molte volte un risultato del genere può dipendere dall’aiuto ricevuto o da qualche individuo talentuoso che si è unito al tuo Team. 

Si tratta di un campione di persone troppo piccolo per stabilire una regola.

Personalmente, cerco la Duplicazione nelle abilità acquisite e nelle azioni dei membri del mio Team, che devono necessariamente riflettere quelle dei loro Leader.

Quando un ragazzo diventa indipendente in qualcosa vuol dire che mi sono duplicato correttamente e posso dire di aver ottenuto un Successo nel Network Marketing!

Utilizzo il confronto matematico solo come “prova del 9”; questo perché si può cadere facilmente “nella trappola dell’ego”.

Se ci si sente esperti ma i risultati non arrivano, c’è un problema!

Siamo quasi alla fine, prima di procedere al prossimo punto voglio svelarti un segreto.

In questo articolo abbiamo smontato tante idee comuni e se sei d’accordo vorrei aggiungerne un’altra alla lista.

Avrai sentito almeno una volta un Leader di Network Marketing dire qualcosa del genere:
“Io ti do la stoffa e tu fai il tuo vestito”.

Se è successo ad un evento lo avrai visto mettere la sua giacca 2 bottoni di colore Blu Marino sulle spalle di un ragazzo; facendo notare che non gli andava bene come misura.

Troppo lunga di maniche o larga di spalle, non importa; quello che voleva indicare è che lui avrebbe messo a disposizione la sua conoscenza e poi tu l’avresti messa in pratica a tuo piacimento.

Sicuramente ti avrà fatto star bene saper di poter fare le cose a modo tuo, ma è un’idea sbagliata.

Certo è il tuo viaggio imprenditoriale, ma un Leader sa bene cosa funziona e cosa no.

Per avere successo bisogna seguire esattamente le indicazioni, senza interpretazioni personali, altrimenti di che Duplicazione stiamo parlando?

Quando clicchi su “Duplica” su un File al tuo PC ti aspetti che ne esca una copia identica, giusto?

DUPLICAZIONE: differenze tra Ieri e Oggi

Oggi, la Duplicazione, nonostante segua ancora le stesse regole di un tempo, avviene inevitabilmente attraverso tecniche e metodi differenti rispetto al passato.

Questo è principalmente dovuto a due ragioni principali: l’avvento degli strumenti Online e l’arrivo delle nuove generazioni.

Le nuove generazioni hanno un modo di relazionarsi completamente diverso, che si sposa perfettamente con l’uso dei social media e delle piattaforme Online

Viviamo nell’epoca degli Streamer e degli Youtuber, dopotutto.

YouTuber nel Network Marketing
Questa cosa delle AI mi sta sfuggendo di mano!

Ci sono sicuramente vantaggi e svantaggi in questa evoluzione. 

In generale, possiamo dire che la Duplicazione Offline è più lenta ma più efficace, poiché si concentra sulle relazioni e sull’aspetto autentico del Network Marketing, inteso come un percorso ricco di esperienze condivise. 

D’altra parte, la Duplicazione Online è inevitabilmente più veloce e richiede meno energia, sia fisica che economica, ma comporta un rischio maggiore di perdere persone lungo il percorso.

Possiamo dire che siamo passati da un approccio prevalentemente “uno a uno” a un approccio “uno a molti“.

Il metodo migliore per lavorare, e quello che anche io seguo, è utilizzare un approccio ibrido che combina l’uso di strumenti Online con la presenza Offline

Questo approccio consente di sfruttare al massimo le opportunità offerte dalle nuove tecnologie, mantenendo al contempo un elemento umano e relazionale fondamentale nel Network Marketing.

DUPLICAZIONE Online

Parlando di Duplicazione Online, non voglio fare riferimento ai sistemi di Lead Generation e Personal Branding.

Come accennato, l’approccio Online offre sicuramente dei vantaggi in termini di velocità.

Ciò di cui parliamo esisteva già 10 anni fa, tuttavia non se ne sentiva la stessa necessità di oggi.

Abbiamo visto tutti quanti durante la quarantena quanto sia più semplice lavorare con i Meeting Online e gli Webinar.

Queste riunioni richiedono meno sforzo ed energia economica, consentendo di organizzare più eventi al giorno o in orari diversi.

Webinar di Network Marketing
Questa è l'ultima, promesso!

Tuttavia, c’è un rovescio della medaglia: le riunioni Online tendono a generare meno vendite rispetto agli eventi Offline, dove l’aspetto umano e le emozioni giocano un ruolo importante.

Esistono trucchi per superare questa limitazione, ma non li discuteremo in questo momento.

Un ulteriore passo avanti nella Duplicazione Online si compie quando si comprende che non è necessario ripetere una Live decine di volte quando è possibile registrare un video una sola volta e renderlo sempre disponibile.

Oggi, infatti, la maggior parte delle persone preferisce avere accesso a video preregistrati e guardarli quando desidera, anziché dover dedicare un’ora specifica per seguire una diretta. 

Questo offre una maggiore libertà di scelta ma comporta anche una minore attenzione e controllo.

In conclusione, avere un’ ACADEMY ONLINE e un sistema di presentazioni preregistrate è diventato fondamentale per il successo nel Network Marketing

Un’area riservata con video registrati dal Leader di riferimento, in cui vengono insegnate le competenze da duplicare all’interno del Team, è diventato un Asset indispensabile.

Senza dubbio, l’esperienza e la comunicazione di un Leader consentono ai concetti di essere trasmessi in modo più incisivo e un contenuto Online gli permette di raggiungere tutte le persone del Team in qualsiasi momento.

Ritieni il mio modo di pensare e agire affini al tuo?

I tuoi Valori sono in sintonia con i miei?

Aggiungimi sui Social per starmi più vicino e non perderti mai nulla!

Ritieni il mio modo di pensare e agire affini al tuo?

I tuoi Valori sono in sintonia con i miei?

Aggiungimi sui Social per starmi più vicino e non perderti mai nulla!